Geografia dell'economia mondiale

Geografia dell'economia mondiale

  • Autori: G. Dematteis, C. Lanza, F. Nano, A. Vanolo
  • Marchio:UTET Università
  • Anno:2010
  • ISBN:9788860083005
  • Pagine:352
  • Prezzo:€ 31,00
Risorse web
disponibili

AcquistaRichiedi copia saggio Aggiungi ai preferiti

Abstract

Quarta edizione


Lo scenario geografico dell’economia mondiale è profondamente mutato in questi ultimi decenni: l’emergere di nuove aree produttive, la rottura di equilibri consolidati, le trasformazioni politiche di una parte del mondo, la crescente interdipendenza tra le varie regioni del globo hanno prodotto nuovi scenari economici e geopolitici.
Geografia dell’economia mondiale, coniugando tra loro i fattori di natura politica, strategica, culturale e sociale, illustra in modo sistematico le profonde trasformazioni territoriali dell’economia dalla scala locale a quella globale e stimola alla riflessione sul significato delle tendenze in atto e sulla loro evoluzione futura.
Riscritto in prospettiva delle nuove impostazioni didattiche, il libro, giunto alla quarta edizione, guida lo studente nello studio della geografia economica, delineando un quadro chiaro e completo dei rapporti tra le diverse forme dell’economia e gli spazi geografici del pianeta.

Giuseppe Dematteis ha insegnato Geografia urbana e regionale presso la I Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino.

Carla Lanza ha insegnato Didattica della geografia presso la SIS (Scuola Interateneo di Specializzazione) dell’Università e del Politecnico di Torino.

Ferruccio Nano è docente di Geografia economica nelle scuole superiori e di Geografia e Geografia politica ed economica presso il Politecnico di Torino.

Alberto Vanolo insegna Geografia economica e Sistemi economici mondiali presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Torino.


Alla pagina web www.utetuniversita.it/dematteis saranno disponibili materiali didattici di supporto.
Per il docente: lucidi in formato Power Point.
Per lo studente: dati statistici, cartografia, documenti tematici specifici e altri materiali di approfondimento.