Geopolitica delle prossime sfide

Geopolitica delle prossime sfide

  • Curatori: G. Lizza
  • Marchio:UTET Università
  • Anno:2011
  • ISBN:9788860083012
  • Pagine:400
  • Prezzo:€ 49,00

AcquistaRichiedi copia saggio Aggiungi ai preferiti

Abstract

Non esistono popoli buoni o cattivi. Esistono però governi che governano bene e altri che governano male. Questo non significa che le società non riescano ugualmente a progredire: la storia e la geografia politica ed economica del pianeta lo dimostrano ampiamente. Il XXI secolo segnerà la grande svolta solo se popoli e governi, pur con ideali, culture e lingue diverse, sapranno dar luogo a un nuovo concetto di nazione per perseguire insieme il medesimo fine: intraprendere un comune percorso di sviluppo sostenibile. Capiremo finalmente che l’uso della violenza brucia inutilmente risorse sull’altare dell’incomprensione e degli interessi corporativi. La maturità e la consapevolezza raggiunte dopo secoli di contrapposizioni e di sprechi si spera spingeranno sulla strada per superare le lotte di potere e i problemi generati dallo sviluppo demografico e dall’accelerazione dei consumi che distruggono inesorabilmente le risorse del pianeta. Geopolitica delle prossime sfide, percorrendo temi centrali all’analisi interdisciplinare degli spazi politici, crede in un’unica sfida: sviluppare le capacità di dire basta con gli errori del passato e avviarci lungo un nuovo cammino.