Itinerari di cultura ispanoamericana

Itinerari di cultura ispanoamericana

Ritorno alle origini e ritorno delle origini

  • Autori: E. Perassi, L. Scarabelli
  • Marchio:UTET Università
  • Anno:2011
  • ISBN:978-88-6008-337-1
  • Pagine:432
  • Prezzo:€ 33,00
Risorse web
disponibili

AcquistaRichiedi copia saggio Aggiungi ai preferiti

Abstract

Parlare di America latina significa dare corpo a un’idea, a una proiezione edificata nei secoli e frutto del problematico incontro di popoli e di culture che si sono sovrapposte e stratificate, cercando sempre nuove modalità di convivenza. Ne deriva un orizzonte culturale complesso, costituito dalla libera articolazione dell’apporto ispanico alle culture amerindiane, dalle contaminazioni africane, arabe, asiatiche ed europee, dal consolidamento della compagine criolla e meticcia. Pensare l’America latina significa tenere insieme caratteristiche culturali e sociali molto diversificate, che sfidano ogni classificazione.

In questo orizzonte dinamico e instabile, Itinerari di cultura ispanoamericana si propone di mettere in scena i diversi avvicendamenti della storia del continente con l’obiettivo di delineare la sua attuale fisionomia, intrinsecamente eterogenea. Il fatto letterario e la sua capacità di abitare la «soglia», di alludere più che di affermare, ha reso possibile la penetrazione negli universi simbolici, mitologici e culturali ispanoamericani e la restituzione della loro straordinaria pluralità e ricchezza.

Attraverso lo strappo, reale e metaforico, delle radici culturali del territorio, i contributi qui offerti intendono illustrare le presenze, le assenze, le congiunzioni, le unioni dei popoli, delle idee e degli oggetti che hanno contribuito a definire la «totalità contraddittoria» dell’America latina.