La sintassi del lessico

La sintassi del lessico

Manuale di linguistica aperto all'informatica e alla filosofia

  • Autori: G. Gross, M. Fasciolo
  • Marchio:UTET Università
  • Anno:2020
  • ISBN:9788860086766
  • Pagine:320
  • Prezzo:€ 25,00

AcquistaRichiedi copia saggio Aggiungi ai preferiti

Abstract

Il lessico è fatto di parole. L’unità di base del lessico, tuttavia, non è né la parola, né una sequenza di parole, ma una struttura articolata – di tipo frasale – incentrata su un predicato saturato da classi di oggetti. Questa struttura prende il nome di «impiego predicativo». Da un lato, lo studio degli impieghi predicativi offre l’accesso a una dimensione di relazioni concettuali depositata nel lessico: una sintassi del lessico. Dall’altro lato, lo studio degli impieghi predicativi implica il riconoscimento di una dimensione di relazioni formali che trascende il lessico stesso: una sintassi al di là del lessico. Questo libro propone un’introduzione alla linguistica dal punto di vista della sintassi del lessico. Le nozioni di impiego predicativo e classi di oggetti sono pertinenti non solo per lo studio del lessico, ma anche per l’elaborazione di ontologie funzionali al trattamento automatico del linguaggio naturale, e per la descrizione dell’ontologia della vita quotidiana nel solco del programma di «metafisica descrittiva» inaugurato da P. F. Strawson. Destinato a studenti, insegnanti e ricercatori in Scienze del linguaggio, Informatica e Filosofia, questo manuale è accessibile anche senza alcuna precedente conoscenza di linguistica.