Power and Plenty

Power and Plenty

Una storia economia del mondo

  • Autori: R. Findlay, K.H. O'Rourke
  • Curatori: G. Conti, M.C. Schisani
  • Marchio:UTET Università
  • Anno:2019
  • ISBN:9788860085801
  • Pagine:640
  • Prezzo:€ 39,00

AcquistaRichiedi copia saggio Aggiungi ai preferiti

Abstract

Il commercio internazionale ha plasmato il mondo moderno, eppure fino ad ora non è stato disponibile un libro unico rivolto sia agli economisti sia ai lettori generici che ripercorra la storia dell’economia internazionale dai suoi inizi ai giorni nostri.

Power and Plenty colma questa lacuna, fornendo il primo resoconto completodel commercio mondiale e dello sviluppo nel corso dell’ultimo millennio.

Ronald Findlay e Kevin O’Rourke esaminano le successive ondate di globalizzazione e “deglobalizzazione” che si sono verificate negli ultimi mille anni, esaminando da vicino le cause tecnologiche e politiche alla base di queste tendenze a lungo termine.

Mostrano come l’espansione e la contrazione dell’economia mondiale siano state direttamente legate all’interazione bidirezionale tra commercio egeopolitica, e come la guerra e la pace siano state determinanti fondamentali del commercio internazionale nel lungo periodo. 

Attingendo ampiamente alle prove empiriche e informando la loro analisisistematica con approfondimenti della teoria economica contemporanea,Findlay e O’Rourke dimostrano le strette interrelazioni tra commercio e guerra, l’interdipendenza reciproca delle diverse regioni del mondo e il ruolo cruciale che questi fattori hanno svolto nello spiegare crescitaeconomica moderna.

Power and Plenty è una lettura obbligata per chiunque cerchi di comprendere le origini dell’economia internazionale di oggi, le forze che continuano aplasmarla e le sfide che i politici devono affrontare nel ventunesimo secolo.