Economia del lavoro e delle risorse umane

Economia del lavoro e delle risorse umane

  • Autori: G. Antonelli, G. Guidetti
  • Marchio:UTET Università
  • Anno:2008
  • ISBN:9788860081186
  • Pagine:400
  • Prezzo:€ 31,00

AcquistaRichiedi copia saggio Aggiungi ai preferiti

Abstract

Il volume affronta i principali argomenti dell’economia del lavoro con un’impostazione di tipo sia positivo sia normativo. Nella prima parte vengono presentati soprattutto modelli di analisi «mainstream», mentre nella seconda prevalgono le impostazioni «eterodosse».
L’obiettivo didattico che si prefigge il manuale è di abbinare alla trattazione dei principali modelli di analisi teorica una guida agli strumenti essenziali che consentono di evitare impostazioni unilaterali. Inoltre, esso non si propone semplicemente di fornire un’esposizione neutrale dei principi dell’economia del lavoro, ma intende sviluppare una visione d’insieme in grado di consentire una valutazione dell’influenza dei fattori strutturali e istituzionali operanti nei mercati del lavoro. Oltre alle analisi tradizionali di microeconomia dei mercati del lavoro, il volume contiene una trattazione critica dei principali strumenti di teoria macroeconomica e discute in modo non convenzionale problemi riguardanti l’organizzazione del lavoro nelle imprese. Viene dedicata particolare attenzione alla qualità delle risorse umane nel contesto dei sistemi economici contemporanei, in cui informazione, conoscenza e competenze giocano un ruolo economico fondamentale. L’analisi delle politiche del lavoro contiene, infine, la presentazione di un quadro di riferimento fondamentale per i lettori che intendano sottoporre ad esame critico le principali impostazioni che si confrontano nel dibattito corrente.